Tentato furto di cavi elettrici all’Hotel Solunto Mare: arrestati due giovani

Da Palermo a Casteldaccia per rubare cavi elettrici. Arrestati due ragazzi dai Carabinieri della stazione di Casteldaccia.

 

C’erano quasi. Non è andata bene la trasferta architettata da L.B., 22 anni e L.A., 20 anni. Bersaglio sarebbe dovuto essere “Hotel Solunto Mare”, ubicato in zona SS113 e che attualmente risiede chiuso.

In loco, per una casuale perlustrazione i Carabinieri di Casteldaccia. Dopo aver sentito dei rumori sospetti, sono scattati controlli più approfonditi: i due erano intenti a sradicare i cavi dell’impianto elettrico dagli alloggiamenti posti sul tetto.

I Carabinieri della stazione locale li hanno bloccati all’interno degli scantinati e ammanettati. Trovati anche diversi metri di cavi già staccati e pronti per essere portati via.

Al termine del rito, l’arresto è stato convalidato dal giudice e i due palermitani sono stati rimessi in libertà in attesa del processo.

Nata il 14 ottobre 1995,  frequento la facoltà di scienze della comunicazione per i media e le istituzioni. La mia più grande passione è la scrittura.

Condividi l'articolo

Mariangela Facendola

Nata il 14 ottobre 1995,  frequento la facoltà di scienze della comunicazione per i media e le istituzioni. La mia più grande passione è la scrittura.