La Chiesa al centro del Villaggio

Chiesa e Chiesetta, sono loro due le protagoniste di questo articolo.

Per quanto riguarda la Chiesa Maria SS. Immacolata di Casteldaccia, il Comune ha approvato il progetto di restauro promosso da Padre Salvatore Pagano e redatto dall’Architetto Maria Concetta Riccobono.

I dettagli li trovate nella determina 809 del 12/10/2018 e riguardano lavori per un importo complessivo di € 742.000,00.

Si tratta principalmente di un restauro di tutto ciò che già è presente nella Chiesa e rinnovato secondo i criteri e le indicazioni della soprintendenza, tra questi spicca il ripristino del collegamento interno della Cripta con la Chiesa.

Altri interventi riguarderanno il consolidamento statico della Cripta ma anche opere volte a riportare gli intonaci ai loro colori originali. Sarà smantellata la foderatura in legno della saletta in cui è posto il confessionale.

La Chiesetta invece, ha ricevuto un importante finanziamento di € 231.084,60 che la vedrà protagonista di un’opera di restauro sia interno che esterno.

Tra gli interventi più importanti figurano una nuova copertura, una nuova pavimentazione e la creazione di un bagno che attualmente non è esistente.

Diventerà un oratorio fruibile sicuramente dalla parrocchia, ma anche disponibile ad ospitare eventi, concerti e convegni che abbiano un certo impatto sociale e un forte coinvolgimento della Comunità. Per farlo al meglio sarà redatto uno specifico regolamento.

“è un’opera importante sia dal punto di vista religioso, ma anche culturale ed emotivo perché le vite dei casteldaccesi comunque si sono intrecciate e si intrecciano con questo luogo”
cit. Padre Salvatore Pagano.

La Chiesa e la Chiesetta insieme al Castello Duca di Salaparuta ormai Sede del Municipio, sono il biglietto da visita di questo paese, affinchè questo torni ad essere un paese accogliente è necessario tutelare l’ambiente che lo circonda e i beni culturali che più lo rappresentano, questo dato dal Parroco di Casteldaccia è un segnale più che positivo che apprezzo particolarmente.

*la foto è stata “rubata” dal bellissimo archivio fotografico del gruppo Facebook Casteldaccia: “come eravamo”

27 anni, casteldaccese.
Cooperatore Sociale
Amministratore della Pagina Facebook Comunità di Casteldaccia
appassionato di tecnologia
Sono alla costante ricerca di notizie interessanti.

Condividi l'articolo

Ninni Novello

27 anni, casteldaccese. Cooperatore Sociale Amministratore della Pagina Facebook Comunità di Casteldaccia appassionato di tecnologia Sono alla costante ricerca di notizie interessanti.